Fate scorrere la pagina sotto trovate la

presentazione dei singoli candidati

Carrara Vincent

Dovere civico e uno sguardo nuovoall'economia comunale, inclusione sociale e protezione dell'ambiente

Data di nascita:

12.05.1993

Professione:
Economista e Studente

Hobby:
Passeggiate in montagna, film, Storia

Mi presento:
Finita la tesi di master in economia, mi metto a disposizione nella politica comunale, non solo per imparare dalla nostra realtà locale ma anche per portare uno sguardo nuovo ai progetti riguardanti Arbedo-Castione. Le mie intenzioni future sono di lavorare nell’economia pubblica cercando di portare soluzioni a problemi di natura economico-sociale e all’ambiente.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
coerenza e trasparenza

La tua fonte di ispirazione:
J. M. Keynes

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Un miglioramento della coesione territoriale tra Arbedo e Castione poiché, sfortunatamente, si continua a parlare di due realtà sebbene il Comune sia uno solo. È necessario progettare entrambe le zone nella stessa misura. Bisogna pure affrontare il problema climatico a livello comunale con nuove politiche e nuove soluzioni che riducano inquinamento e relative problematiche di salute. Infine, l’attuazione di politiche sociali di aiuto alle fasce più deboli della popolazione come gli anziani e i giovani, per esempio iniziando dall’incitamento all’utilizzo dei trasporti pubblici con sussidi agli abbonamenti o l’introduzione di un assistente sociale in Comune.

Cortesi Livio

Per una politica comunale nell'interesse dei cittadini e dell'ambiente.

Consigliere Comunale uscente

Data di nascita:

22.03.1953

Professione:
Ex Tecnico Swisscom (pensionato)

Hobby:
Ho giocato a calcio in entrambe le squadre del comune con ila maglia N°1  (tanto per rimanere in tema con la lista PS) ogni tanto sparisco in Sardegna, nel tempo libero mi occupo delle api che ho a Claro, sono redattore della rivista di apicoltura L’Ape, mi occupo di genealogia SGSI di cui sono membro del comitato e per finire mi piace tantissimo fare il nonno


Mi presento:
Consigliere Comunale uscente dopo 3 mandati, temi più importanti nella mia attività politica sono per il rispetto dell’ambiente e l’interesse per il comune dove sono nato e cresciuto…

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
L’onestà, l’impegno per l’interesse pubblico e la sincerità.

La tua fonte di ispirazione:
politica senza condizionamenti partitici e ideologici

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Una politica senza campanilismo, una sana amministrazione e la difesa del territorio dalla speculazione edilizia, per quel poco che rimane.

Del Don Gabriele

Spirito ed entusiamo, sempre alla radice di problemi.

Municipale uscente


Data di nascita:
13.04.1957

Professione:
Docente in pre-pensionamento

Hobby:
politica, fotografia, poesia e volontariato

Mi presento:
Sono sposato con Marisa e padre di due figli, Carlos e +Nelson+
Ho abitato a Gorduno fino al 1984, due anni a Minusio e dal 1986 ad Arbedo.
Nel 1979 ho ottenuto al patente di maestro elementare a Locarno e fino al 2016 ho lavorato presso l’Istituto von Mentlen a Bellinzona.
Nel 1995 sono entrato nel legislativo del Comune e dal 2000 municipale a capo dei dicasteri Sport, Tempo Libero, Sanità e Socialità , Parchi giochi e Calla neve.
Sono presidente del Tennis Club Arbedo-Castione, del Raggruppamento GOAL e in comitato dell’Associazione Nelsi i Sogni, fondata in ricordo del figlio Nelson
Dal 2017 presiedo il Patriziato di Gorduno.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
l’onestà, la propositività che porta alla concretezza e saper comunicare con le persone senza discriminazioni.
Mi dà fastidio quando un politico fa suo quello che ha reso possibile condividendolo con i colleghi.

La tua fonte di ispirazione:
la famiglia e i monti di Gorduno.

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Un borgo che rimanga a misura d’uomo, protegga i propri cittadini più deboli e sappia rimanere al passo coi tempi per quanto riguarda ecologia, ambiente e trasporti.

Gisimondo Bozzini Francesca

Combattere l'indifferenza e promuovere la partecipazione.

Data di nascita:   
  
3.9.1963

Professione:          
assistente sociale e consulente psico-sociale

Hobby:                   
Il contatto con la natura e l’arte nelle sue svariate espressioni

Mi presento:           
Da sempre interessata alla politica, mi candido per la prima volta per il consiglio comunale. Sono particolarmente interessata a temi legati alla fragilità di alcune fasce della popolazione e alla disuguaglianza di genere. Ho collaborato per diversi anni con un’associazione di sostegno a donne vittime di violenza. Attualmente lavoro per un’associazione attiva nella consulenza a favore di persone affette da malattie croniche.
 La qualità che preferisco in un/a politico/a: umiltà, altruismo e trasparenza
 
La tua fonte di ispirazione:
Le mie esperienze quotidiane come  donna, mamma  e lavoratrice
 
Cosa sogni per Arbedo-Castione?
In primo luogo un sportello sociale che possa sostenere le persone in difficoltà.
In secondo luogo, la creazione di uno spazio di accoglienza, che promuova  l’incontro tra le  generazioni attraverso attività del tempo libero e manifestazioni culturali.

Herold Bonardi Anne

Per un comune attento alla qualità di vita e all'ambiente.

Data di nascita:

01.03.1965

Professione:
ingegnere forestale

Hobby:
Escursionismo e sci-escursionismo, musica, arrampicata, girare la Svizzera e fuori dalla Svizzera

Mi presento:
Sono arrivata in Ticino nel 1995 e 10 anni dopo ad Arbedo-Castione. Prima di questo ho vissuto in Romandia, in Svizzera tedesca e all’estero. Sono casalinga e mamma, e anche collaboratrice dell’istituto di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
La competenza e la trasparenza

La tua fonte di ispirazione:
Chiunque vive una vita serena - o meglio ancora, felice – usando meno risorse di me.

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Un comune all’avanguardia per i servizi alle famiglie e nella promozione delle energie rinnovabili.

Hosseini Seyed Ali

Se ognuno butta un sassolino nel mare, questo traboccherà... ma ognuno di noi, giustamente crede che non possa essere il suo.

Data di nascita:

29.01.1973

Professione:
mediatore interculturale

Hobby:
svolgo attivita’ all’aperto

Mi presento:
mi sono candidato a Consigliere Comunale, per impegnami alla salvaguardia dell’ambiente e trovo anche importanti i temi inerenti i social locali.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
saper analizzare razionalmente la realta’

La tua fonte di ispirazione:
avere passione

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Cercare di risolevere i problemi dei cittadini con un cambiamento in vista di un miglior funzionamento

Lombardo Paola

Mi sta a cuore dar valore all'uguaglianza, all'equità e al rispetto reciproco per favorireuna solidarietà collettiva.

Data di nascita:

30.12.1960

Professione:
Operatrice sociale

Hobby:
recitazione teatrale, passeggiate con nipoti e cagnolina, raccogliere erbe spontanee e inventare ricette, meditazione, ascoltare musica…

Mi presento:
Lavorando in vari ambiti sociali sia come professionista sia come volontaria, sono spesso confrontata con circostanze di disagio e sofferenza. Il mio impegno professionale e politico è quello di poter contribuire alla promozione del benessere e della giustizia sociale.
Le qualità che preferisco in un/a politico/a: Carisma, lealtà, trasparenza. Senso di responsabilità verso il bene comune.

La tua fonte di ispirazione:
La genuinità dei bambini, del loro amore incondizionato e sempre pronti a dare un’altra occasione!

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Sviluppare progetti  aggregativi culturali/sportivi per giovani, incentivando l’impegno sociale, promuovendo la cultura della solidarietà, dell’inclusione e i valori dell’ intergenerazionalità.

Marchesi Fabrizio (Bicio)

Mi candido per una voce fuori dal coro.

Consigliere Comunale uscente

Data di nascita:

12.01.1955

Professione:
Ex fotolitografo (pensionato)

Hobby:
Sport in poltrona (TV), viaggi e amante della  buona cucina

Mi presento:
Consigliere Comunale uscente, temi più importanti nella mia attività politica sono l’ambiente e la parità di genere.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
Pragmatismo

La tua fonte di ispirazione:
L’insieme delle persone che frequento
Cosa sogni per Arbedo-Castione? Auspico che possa essere un punto di incontro e scambio di idee sulle priorità da affrontare per garantire anche in futuro un Comune equo, solidale e democratico.

Maretti Bordoli Romana

Maggior sensibilità sociale e ambientale: ogni piccolo gesto contaanche a livello locale. Crediamoci.

Consigliere Comunale uscente


Data di nascita:
5 aprile 1963

Professione:
diploma in lingue e commercio e di segretaria comunale, attualmente funzionaria servizi sociali e cancelleria del comune di Gambarogno.

Hobby:
teatro (recitazione), viaggi, passeggiate nella natura, yoga e in generale attività ricreative con gli amici.

Mi presento:
interessata alla politica fin da giovane, mi occupo di politica attiva in Consiglio comunale dal 2016 (supplente capo gruppo in Consiglio comunale, membro della Commissione acqua potabile nonché segretaria cassiera della Sezione).
Originaria della Valle Morobbia, coniugata, abito ad Arbedo da 30 anni dove sono cresciuti i miei due figli. Sento quindi un forte senso di appartenza a questo comune per il quale desidero continuare a mettere a disposizione, con l’entusiasmo e la determinazione che mi contraddistinguono, la mia esperienza professionale.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
onestà e concretezza.

La tua fonte di ispirazione:
la mia famiglia, gli amici, i miei interessi e la natura mi danno la giusta carica ed energia.

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Maggior sensibilità sociale e ambientale, in particolare auspico che tutte le forze politiche del nostro Comune sappiano capire l’importanza dell’introduzione di un operatore sociale comunale (come richiesto da anni dai rappresentanti della nostra Sezione).

Maspoli Guido

Maspoli Guido
Portare l'ambiente e il clima in cima all'agenda politica: e passare all'azione, in ogni ambito del Comune.

Data di nascita:

30 agosto 1966

Professione: 
biologo

Hobby:                                                               
giardini e giardinaggio, etnobotanica

Mi presento:
sono nato ad Arbedo, ho visto il villaggio cambiare, sposato, tre figlie. Sono attivo professionalmente da 30 anni nel campo della conservazione della natura, da 5 anni sono impiegato quale collaboratore scientifico presso l'Ufficio della natura e del paesaggio.
La qualità che preferisco in un/a politico/a:      
saper ragionare fuori dagli schemi, per immaginare                                                                            soluzioni nuove, di cui abbiamo bisogno come il pane.

La tua fonte di ispirazione:
la natura

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
L’evoluzione climatica non lascia spazio ai sogni, s’impone concretezza. Occorre superare lo sviluppo economico classico (misurato col PIL) dando la priorità allo sviluppo sostenibile: ogni agire dal comune, dalla mobilità alle mense scolastiche, dalla gestione dei rifiuti agli spazi liberi, deve integrare la riduzione dell'impronta ambientale, la mitigazione dei cambiamenti climatici e le esigenze della biodiversità

Meyer Myriam

Meyer Myriam
Mi candido per dare il mio contributo al servizio di un comune inclusivo e solidale.

Data di nascita:
06.10.1990

Professione:
Infermiera

Hobby:
Mi piace tantissimo leggere, imparare cose nuove, i giochi di società, sperimentare nuove cucine, camminare in montagna, visitare posti nuovi, fare il bagno nella Moesa… d’estate (!). Faccio parte dell’Associazione DARE dove do il mio contributo insegnando italiano a persone migrate in Ticino.

Mi presento:
sono cresciuta a Bellinzona, ma da sempre sono stata legata ad Arbedo grazie alla mia famiglia. Mi definisco una persona molto curiosa, che ama conoscere il prossimo, mi interesso delle persone e degli eventi culturali e ludici sul territorio. Ciò che per me è importante è che tutti abbiano le stesse possibilità, che anche le persone in situazione di vita più fragile possano avere i mezzi per far fronte ai propri bisogni e desideri. Metto molta passione nel mio lavoro e incontro molte persone nel territorio in situazioni più o meno difficili dove cerco, in collaborazione ad altri professionisti, di alleviare il più possibile sofferenza e disagio e portare il maggior benessere possibile. Dopo la giustizia sociale e la solidarietà trovo che la conoscenza sia una virtù molto importante. Essa permette lo scambio e l’apertura per poter migliorare e migliorarsi al fine di stare bene nel mondo, o più nel piccolo, nel proprio comune.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
l’idea di essere al servizio della popolazione

La tua fonte di ispirazione:
Qualsiasi persona che mi circonda può offrirmi qualcosa, insegnarmi qualcosa o aiutarmi a crescere

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Sogno un comune solidale, che si interessi alla popolazione, dove se una persona abbia una necessità, venga indirizzata con competenza verso gli enti/servizi che possano esserle di aiuto. Sogno che tra questi servizi si crei una rete solida che sappia sostenere in caso di difficoltà. Sogno un comune che valorizzi i centri di aggregazione, dove la gente si possa trovare e stare insieme, possano essere luoghi sia cultuali sia naturali. Arbedo-Castione ha degli spazi naturali molto belli e apprezzati dalla popolazione, questi luoghi sono spesso la cornice di pranzi, attività fisica, giochi, passeggiate, chiacchierate, e questa è la Arbedo-Castione che unisce, la Arbedo-Castione che mi piace!

Montedoro Ezio

Montedoro Ezio
Sono per una socialità di prossimità e per un ambiente eticamente sostenibile

Data di nascita:
2 marzo 1955

Professione:
medico

Hobby:
fare il medico

Mi presento:
mi piace parlare con le persone e ascoltarle. Mi insegnano tanto e mi arricchiscono delle loro vite. Posso così migliorare e mi permettono di aiutarli. Almeno ci provo.
La qualità che preferisco in un/a politico/a: la modestia e stare in mezzo alla gente per sentire i loro problemi.

La tua fonte di ispirazione:
mio padre.

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Diventare la città di un futuro non inquinato e accogliente per tutti. Anziani a casa che siano ben assistiti e possano vivere con aiuti sociali.

Ongaro Guido

Ongaro Guido
Per una solidarieta nel nostro Comune e perchè l'emergenza ambiente non può più aspettare.

Consigliere Comunale uscente

Data di nascita:

28.3.1965

Professione:
medico geriatra

Hobby:
montagna

Mi presento:
sono cresciuto a Giubiasco, vivo ad Arbedo dal 2005; sono separato, padre di tre figli che hanno fatto le scuole ad Arbedo e Castione. Dopo il Liceo a Bellinzona ho studiato medicina a Zurigo dove ho poi lavorato e mi sono formato, dal 2001 sono di nuovo in Ticino. Lavoro come medico caposervizio presso l’Ospedale di Bellinzona e Valli dell’EOC.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
il coraggio di dire davvero le verità, ma soprattutto la capacità di comunicare, non nel senso di manipolare la comunicazione per irretire, ma comunicare perché quasi ogni conflitto può essere composto se si riesce a parlarsi senza sbraitarsi addosso.

La tua fonte di ispirazione:
Lula (Luiz Ignacio Lula Da Silva)

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Una pianificazione del territorio più rispettosa che ridia forme da villaggio ticinese e contenuto vivibile ai suoi abitanti, sul modello delle cittàslow.

Piccinelli Joëlle

Piccinelli Joëlle
Una politica rispettosa della socialità, delle persone e dei diritti senza preclusioni.

Data di nascita:

07.09.1977

Professione:
operatrice sociale

Hobby:
passeggiate, incontri con la gente, amante della cucina.

Mi presento:
Sono originaria della bassa Leventina, espatriata a Losanna per 21 anni dove ho seguito la formazione di educatrice sociale e lavorato in foyer con disabili e adolescenti con difficoltà familiari. Sono sensibile alla socialità e politica sociale, desidero una società equa che permetta ad ognuno l’accesso alle opportunità e ai servizi esistenti per un maggior benessere individuale e comunitario.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
coerenza, trasparenza, concretezza.

La tua fonte di ispirazione:
i valori che mi sono stati trasmessi fin dall’infanzia e la mia formazione professionale.

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Sviluppare maggiori servizi sociali che sostengano la società più fragile, la politica delle energie rinnovabili e degli spazi verdi del comune.

Spadari Maurizio

Spadari Maurizio
Persone ed ambiente al centro del villaggio, non gli interessi economici.

Data di nascita:

13 Novembre 1963

Professione:
Ingegnere elettronico; in particolare mi occupo della progettazione di circuiti integrati per i prodotti di telecomunicazione.

Hobby:
Pochi: un po’ di sport e molta lettura (fra l’altro storia, esplorazione spaziale,, etica nell’informatica)

Mi presento:
Sono in Svizzera ed ad Arbedo dal 2004. Sono sposato con 2 figli in eta’ scolare (sono quindi toccato dalle problematiche scolastiche).
Per motivi professionali spesso mi reco in altri cantoni svizzeri: se questo mi allontana un poco dalla vita comunale dall’altra mi permette di conoscere altre realta’ e di come alcune problematiche vengono affrontate.
Partecipo ad alcune associazioni (troppe!) che si occupano fra l’altro di aiuto ai paesi in via di sviluppo, problematiche della migrazione e dell’integrazione.

La qualità che preferisco in un/a politico/a:
Ascoltare , Scegliere, Ascoltare: ascoltare le eseginze dei cittadini, Scegliere chi puo’ dare le risposte, Ascoltarlo

La tua fonte di ispirazione:
Tante, ma soprattutto tutte le persone che silenziosamente compiono i loro doveri verso la comunita’.

Cosa sogni per Arbedo-Castione?
Un comune “per tutti e non per pochi” attento alle sue componenti piu’ fragili.
Un comune “sociale”, cha favorisca la socializzazione di tutti i suoi membri: giovani, adulti ed anziani.
Un comune “verde e sostenibile” che promuova e favorisca soluzioni per il clima e l’ambiente.